Il brand activism di OVS

Il brand activism di OVS

Seppur quest’anno l’atmosfera del Natale appare piuttosto surreale, l’occasione per concedersi o meglio ancora concedere un regalo non se la è voluta far scappare nessuno. Strade affollate, negozi presi d’assalto per il “gingillo” del momento o forse no, meglio quel maglione rosso visto in vetrina? no, visto addosso a tutte le principali influencer. Se poi il denaro speso per l’acquisto va a sostegno di nobili cause meglio ancora, il regalo sarà doppio. OVS azienda leader nel commercio di abbigliamento ha sposato una causa importante, quella di sostenere il futuro di ogni bambino a fianco di Save The Children. Brand activism riuscito.

Il Christmas Jumper 2020

OVS non è la sola a sostenere il progetto di Save The Children. La collezione di maglioni Christmas Jumper è stata disegnata dalla nota cantante Elodie. Due varianti di colore, rosso per la donna e blu per l’uomo. Protagonista un simpatico orsacchiotto con una sciarpa che si abbina perfettamente al rosso o blu del maglione. Il risultato è il sold out. Maglioni terminati ovunque.

Pensi si tratti di un’azione di puro marketing e falso perbenismo?

No. Sappi che OVS sostiene Save The Children da oltre 10 anni, il Brand activism (l’impegno di un’azienda verso una o più cause di rilevanza sociale, ambientale, politica ed economica) è diventato uno strumento di marketing solo di recente. Sicuramente l’azione ha portato ad un aumento esponenziale delle vendite, inutile negarlo. OVS ha però avuto il coraggio di prendere una posizione e l’intraprendenza di far emergere il suo impegno per il sociale.

Save The Children

Una delle più grandi Organizzazioni internazionali. Da oltre 100 anni lotta per salvare i bambini a rischio e garantire loro un futuro. Collaborano con realtà territoriali e partner per creare una rete che li aiuti a soddisfare i bisogni dei minori, garantire i loro diritti e ascoltare la loro voce.

Beary Xmas

È l’augurio che OVS, Elodie e l’orsacchiotto rivolgono a tutti noi e chissà che questo Natale così speciale alla fine sia servito a risvegliare gli animi più indifferenti e a farci vedere come ogni azienda potrebbe sfruttare al meglio le sue azioni di marketing, facendo del bene al prossimo oltre che a se stessa.

L’articolo Il brand activism di OVS proviene da Labict Agenzia Web Marketing Roma.

Generated by Feedzy
MARKET CIAOUP

GRATIS
VISUALIZZA